Associazione diversa/mente
Via G. Massarenti 35/2
40138 Bologna
Tel. 051.307.049
Cell. 348.325 33 66
C.F. 02092041207
e-mail:
diversamente.bologna
@gmail.com

Tutte le News mese per mese

Ciclo di seminari “Al di là e al di qua dei confini” sugli attuali fenomeni migratori (Bologna, Febbraio-Aprile 2018)

L’Associazione Diversa/mente organizza per l’anno 2018 quattro seminari di approfondimento degli attuali fenomeni migratori con particolare riferimento alla richiesta di aiuto umanitario e di asilo.

Per tentare di comprendere alla radice tali fenomeni, è necessario un ripensamento critico delle nostre narrazioni sulla migrazione, delle nostre modalità di trattare la differenza culturale e una messa a fuoco degli scenari sociali, politici ed economici in cui le vite di milioni di persone, le vicissitudini delle loro identità, dei loro legami familiari e sociali prendono forma.
La clinica non si sottrae a un tale ripensamento ed è chiamata a interrogarsi per almeno due ordini di ragioni: La prima concerne l’attribuzione di senso e la possibilità di realizzare una diagnosi non “fallace” del disagio psichico (A. Kleinman); la seconda è una ragione epistemologica, riguarda la nostra relazione con l’alterità e in particolare il ruolo che attribuiamo alle teorie e ai concetti di altre culture.

Quale statuto attribuiamo agli spiriti dell’acqua, ai rituali di possessione, al vudù? Quanto siamo disposti ad “assumerli per intero” (R. Beneduce) e a considerarli veri e propri dispositivi teorici per pensare la realtà, trasformarla e renderla utilizzabile per l’individuo? O quanto, al contrario, tendiamo a ridurli a sintomi (di isteria, di bouffée deliranti) o tutt’al più a trattarli come credenze che devono essere superate e dissolte una volta entrate a contatto con le nostre categorie culturali?

Ci interrogheremo anche sulla relazione di aiuto nei confronti dei richiedenti asilo che le attuali normative e politiche di assistenza contribuiscono ad attivare. Tale relazione è spesso improntata all’assistenzialismo (mettere l’altro in una posizione di vittima passiva) e alla medicalizzazione (riduzione delle sofferenze e delle tragedie vissute dai richiedenti asilo a sintomi psichiatrici considerati universali e individuali) rischiando di ridurre le capacità di resilienza delle persone assistite e di trasformare la violenza politica e la sofferenza collettiva in malattia individuale.

Leeuwarden - Tegeltableau Escher di Bouwe Brouwer.jpg

I seminari  si terranno da febbraio ad aprile 2018 presso il Centro CostArena, in Via Azzo Gardino 48, Bologna e sono organizzati dall’Associazione Diversa/mente, con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna e dell’Associazione Sopra i Ponti e con la partecipazione tra i tanti di Roberto Beneduce e Simona Taliani dell’Associazione Frantz Fanon di Torino, A. Romagnoli e G. Gozzi dell’Università di Bologna.

 

Iscrizioni aperte dall’8 gennaio 2018.

Per iscriversi, inviare una email all’indirizzo: diversamente.bologna@gmail.com (oggetto: Iscrizione ai seminari “Al di là e al di qua dei confini”). Nella risposta verrà inviato il format per l’iscrizione e le informazioni necessarie.

Iscrizione ai quattro seminari (posti a disposizione limitati): € 65 + tessera associativa all’Associazione Diversa/mente (€ 35).
Per studenti (fino a 15 posti): partecipazione gratuita ai seminari. È comunque richiesta l’iscrizione all’Associazione.

In allegato il programma dei seminari, qui:

locandina-ciclo-seminari-richiedenti-asilo-2018-def

 

4 comments to Ciclo di seminari “Al di là e al di qua dei confini” sugli attuali fenomeni migratori (Bologna, Febbraio-Aprile 2018)

  • Sono interessata a partecipare ai seminari che si terranno tra febbraio e aprile 2018.

    • Morena - Diversa/mente

      La ringraziamo per l’interesse. Ci contatti all’indirizzo: diversamente.bologna@gmail.com, in oggetto segnali ‘Iscrizione ai seminari “Al di là e al di qua dei confini”’. Nella risposta le verrà inviato il format per l’iscrizione e le informazioni necessarie. Grazie

  • Pinato Tiziano

    E’ ancora possibile iscriversi ora? Grazie.

    • Alessandra Inglese

      Gentilissimo,
      le iscrizioni sono già chiuse. purtroppo i posti per i seminari sono esauriti. Se vuole potrebbe partecipare ad un altro evento gratuito in programma per il 23 marzo nel pomeriggio, con la dott.ssa italiani. Siamo in attesa della locandina definitiva da pubblicare sul sito, direi entro la prossima settimana
      Cordialmente
      associazione Diversa/mente

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>