Associazione diversa/mente
Via G. Massarenti 35/2
40138 Bologna
Tel. 051.307.049
Cell. 348.325 33 66
C.F. 02092041207
e-mail:
diversamente.bologna
@gmail.com

Tutte le News mese per mese

Laboratori extrascolastici “Ricordati che sei importante – Né Superman né vittima, semplicemente io”

Il laboratorio, articolato in 7 incontri di 2 ore ciascuno, si è svolto all’interno degli spazi istituzionali dell’ Istituto Comprensivo di Rastignano, in provincia di Bologna. L’iniziativa rientra nel progetto “NON UNO DI MENO: NELLE SCUOLE PER ESSERE LIBERI”, finanziato attraverso il bando INS, Insieme per la Scuola, dalla Fondazione

Continua a leggere Laboratori extrascolastici “Ricordati che sei importante – Né Superman né vittima, semplicemente io”

Dall’ospitalità alla tutela dei diritti di accoglienza e asilo

Il progetto, dedicato allo studio e alla ricerca sulla condizione esistenziale, politica e sociale dei rifugiati e richiedenti asilo, che l’associazione sta portando avanti all’interno del Gruppo Clinico e dello Sportello Antidiscriminazione da alcuni anni, si inserisce nell’ambito di Primavera solidale 2015, promossa dalla Rete provinciale Contro le Discriminazioni. L’esito

Continua a leggere Dall’ospitalità alla tutela dei diritti di accoglienza e asilo

Non più invisibili – rassegna di eventi per la Giornata Mondiale del Rifugiato 20 e 22 giugno 2015

“Non più invisibili” è il titolo della rassegna di eventi dedicati alla Giornata Mondiale del Rifugiato, che Diversa/mente ha organizzato insieme all’Ufficio di Piano del Distretto di San Lazzaro (Bo), in collaborazione con Comune di Pianoro, Opera Padre Marella, Consorzio Arcolaio, Piazza Grande, Centro Malpensa di San Lazzaro, Teatro dell’Argine.

Continua a leggere Non più invisibili – rassegna di eventi per la Giornata Mondiale del Rifugiato 20 e 22 giugno 2015

Progetto Cernobyl dell’Istituto Ramazzini in collaborazione con Diversa/mente,vota il progetto dal 15 maggio

Progetto Cernobyl, Istituto Ramazzini e Associazione Diversa/mente

L’Istituto Ramazzini e la nostra associazione hanno pubblicato sul sito “La buona vernice” un progetto inerente ad un programma di sorveglianza oncologica il cui scopo è la diagnosi precoce dei tumori per le donne provenienti dai Paesi dell’est, in particolare da quelli confinanti

Continua a leggere Progetto Cernobyl dell’Istituto Ramazzini in collaborazione con Diversa/mente,vota il progetto dal 15 maggio

Ricerca-intervento sulla Cittadinanza Attiva – seconda parte

Cittadinanza Attiva – Costruire Community e Networking in zona Mirasole

Prosegue la Ricerca-azione intrapresa nel 2013 grazie al Bando “Cittadinanza attiva” del Comune di Bologna.

Quest’anno, nello spirito del bando di collaborazione con l’Amministrazione per la cura dei beni comuni, si vuole dar vita a una Community di Cittadini/e in

Continua a leggere Ricerca-intervento sulla Cittadinanza Attiva – seconda parte

Ricerca-intervento sulla Cittadinanza Attiva

Focus Group presso il Quartiere Santo Stefano di Bologna

Diversa/mente ha progettato e condotto due focus group, con l’obiettivo di individuare cosa ostacola e cosa facilita la convivenza tra italiani e immigrati, che abitano e/o lavorano in una porzione definita di territorio all’interno del

Continua a leggere Ricerca-intervento sulla Cittadinanza Attiva

Discriminare è contro la legge!

19 marzo 2013 – 24 maggio 2013

Referente per il progetto: Agnese Stefanini, psicologa
Collaboratori: Olga Sgava, mediatrice e Selene Celi, psicologa psicoterapeuta

Il progetto “Discriminare è contro la legge” è stato mirato a sensibilizzare i ragazzi delle scuole medie inferiori alle problematiche della discriminazione razziale.

Continua a leggere Discriminare è contro la legge!

Progetto SeiPiù per il 2012

Il Progetto Sei Più, promosso e finanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, è stato prolungato anche per il 2012. Quest’anno sono attive due azioni: lo Sportello di consultazione transculturale e I figli e le figlie crescono. E’ stato intanto pubblicato daContinua a leggere Progetto SeiPiù per il 2012

Sportello Antidiscriminazione

Lo Sportello Antidiscriminazione gestito dall’Associazione Diversa/mente in collaborazione con il Comune di Pianoro è attivo da venerdì 11 febbraio 2011. Si riceve per appuntamento (349.7061984) il venerdì pomeriggio o il sabato mattina (a settimane alterne), presso il Centro Civico di Rastignano, via Andrea Costa 66.

Progetto “Sei Più”

Progetto “Sei Più”

Il progetto, finanziato dalla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, ha realizzato una serie di interventi a sostegno del percorso scolastico di ragazzi migranti che frequentano la scuola superiore: formazione degli insegnanti, stesura ed adozione di un protocollo di accoglienza, laboratori interculturali nelle classi,

Continua a leggere Progetto “Sei Più”

Progetto “Il tempo oltre la scuola”

Progetto “Il tempo oltre la scuola” (Comune di Bologna legge 285/97)

L’intervento, della durata triennale e finanziato attraverso i fondi della legge 285, promuove le pari opportunità di bambini e ragazzi migranti nella scuola, attraverso:
– la realizzazione di un Giardino Interetnico in collaborazione con le scuole;
Continua a leggere Progetto “Il tempo oltre la scuola”

Progetto “Servizio di consultazione psicologica transculturale”

Progetto: “Servizio di consultazione psicologica transculturale”

L’associazione ha lavorato fin dall’inizio della sua attività alla realizzazione di un servizio di consulenza psicologica rivolto ai migranti e alle loro famiglie, che applicasse i dispositivi sperimentati all’interno del paradigma etnopsichiatrico, in collaborazione con i servizi pubblici e del privato sociale del territorio.

Continua a leggere Progetto “Servizio di consultazione psicologica transculturale”

Progetto “Educazione alla Comunicazione interculturale”

Progetto: “Educazione alla Comunicazione interculturale”

Il progetto e stato presentato attraverso AESGA-Bologna, Comune di Pianoro e CTP di Ozzano, per un finanziamento provinciale. È stato rivolto a donne italiane e straniere residenti nel Comune di Pianoro, e ha avuto l’obiettivo di ridurre l’isolamento e la marginalità culturale e di rafforzare

Continua a leggere Progetto “Educazione alla Comunicazione interculturale”

Progetto “L’agente di sviluppo e di mediazione culturale”

Progetto: “L’agente di sviluppo e di mediazione culturale”

La Provincia e il Comune di Piacenza attraverso il FSE hanno condotto un percorso formativo di 500 ore per la figura dell’Agente di sviluppo e mediazione interculturale. Nel corso della fase propedeutica al corso l’associazione Diversa/mente ha realizzato 10 Focus Group per

Continua a leggere Progetto “L’agente di sviluppo e di mediazione culturale”

Le diverse culture nella scuola e nella Fp. ferrarese: formazione formatori sulle tematiche dell’integrazione multiculturale

Progetto “Le diverse culture nella scuola e nella Fp. ferrarese: formazione formatori sulle tematiche dell’integrazione multiculturale”

Il progetto, presentato attraverso ECAP-Ferrara per un finanziamento provinciale, ha avuto l’obiettivo di potenziare le competenze professionali dei docenti della scuola media inferiore e superiore, relativamente all’accoglienza e alla facilitazione dell’inserimento degli alunni stranieri.

Continua a leggere Le diverse culture nella scuola e nella Fp. ferrarese: formazione formatori sulle tematiche dell’integrazione multiculturale

Progetto “Da 10 a 100: donne immigrate e servizi sociali”

Progetto: “Da 10 a 100: donne immigrate e servizi sociali”

Il progetto, presentato nel 2003 attraverso lo IAL di Parma per un finanziamento provinciale, aveva l’obiettivo di facilitare l’incontro tra donne straniere e italiane, residenti a Parma e provincia, per il miglioramento delle competenze legate all’informazione e all’uso dei servizi

Continua a leggere Progetto “Da 10 a 100: donne immigrate e servizi sociali”

Progetto “Istruttori Scuola guida”

Progetto: “Istruttori Scuola guida” (Assessorato alla viabilità – Provincia di Bologna)

Il progetto, finanziato dalla Provincia di Bologna e dal Fondo Sociale Europeo, ha avuto l’obiettivo di formare operatori di scuola guida (istruttori ed insegnanti) alle competenze transculturali per facilitare l’insegnamento e la pratica della guida per utenti stranieri. Ha

Continua a leggere Progetto “Istruttori Scuola guida”

L’integrazione delle diversità: l’universo invisibile

Progetto: “L’integrazione delle diversità: l’universo invisibile”(Ial E.R.)

Il progetto, realizzato da Ial Emilia Romagna nel 2003, ha prodotto un modello per l’apprendimento e l’integrazione culturale e sociale dei cittadini stranieri e un percorso di formazione a supporto degli operatori della scuola e della formazione, in base a modalità didattiche-pedagogiche mirate

Continua a leggere L’integrazione delle diversità: l’universo invisibile

Progetto “Incontri di donne” (Pianoro- Bologna)

Progetto: “Incontri di donne” (Pianoro- Bologna)

Questo intervento rappresenta la seconda fase della ricerca sui “Percorsi migratori al femminile”. I dati emersi dall’indagine, per quanto riguarda le interviste effettuate a Pianoro, sono stati restituiti alle donne intervistate e discussi in contesti di gruppo. Lo scopo di questa fase è di

Continua a leggere Progetto “Incontri di donne” (Pianoro- Bologna)

Progetto “ISIDE” (ENAIP Emilia Romagna, Fondo sociale europeo, Regione Emilia Romagna)

Progetto “ISIDE” (ENAIP Emilia Romagna, Fondo sociale europeo, Regione Emilia Romagna)

Nell’ambito di un ampio progetto complessivo di sperimentazione formativa rivolta a donne migranti, Diversa/mente ha curato la fase di accoglienza e orientamento di 40 donne intenzionate a frequentare corsi di formazione professionale. L’intervento ha dato luogo al “Manuale per

Continua a leggere Progetto “ISIDE” (ENAIP Emilia Romagna, Fondo sociale europeo, Regione Emilia Romagna)